Parrocchia
Presentazione
Santa Maria
della
Santa Maria
della
Presentazione
SANTA MARIA
PRESENTAZIONE
della
MENU
Vai ai contenuti
ORARI SANTE MESSE
CELEBRAZIONE IN CHIESA
L’ACCESSO
resta contingentato e regolato dai collaboratori.

L'INGRESSO a singole funzioni liturgiche è consentito solo ad un numero massimo di 120 fedeli alla volta.

- evitare assembramenti
- obbligo di indossare la mascherina.

Nei giorni di zona rossa

le celebrazioni sono sempre permesse, negli orari previsti e in condizioni di sicurezza rispettando la piena osservanza delle norme emanate dal Governo.

per andare in chiesa si consiglia di avere con sé sempre un modello di autodichiarazione per velocizzare le eventuali operazioni di controllo da parte delle Forze dell'Ordine.
inoltre....a
Natale
L'ALBERO DELLA CARITA'
Troveremo in chiesa l’albero della carità.
Questa iniziativa viene ripresentata anche quest’anno proprio perché la vicinanza del Natale è il tempo all’azione della carità.
 
Ma cosa significa parlare concretamente di carità, nella nostra parrocchia?
Innanzitutto significa mettere in rilievo e ringraziare il gruppo Caritas che a nome della parrocchia sta aiutando diversi nuclei familiari, singoli e con bambini.
 
Come vengono accolte queste famiglie?
Si propone loro un colloquio con il responsabile del centro Caritas. Al termine di questo, o più colloqui, in dialogo con i parroco, ci si confronta sull’effettivo bisogno di tale persone, ed una volta constato lo stato di disagio si inizia ad aiutarli.
 
Il gruppo Caritas da dove prende il necessario per fornire gli aiuti?
 
Dall’albero della carità, dello scorso Natale 2019, sono stati raccolti generi alimentari, che hanno permesso di aiutare queste persone quasi fino a Pasqua.
 
E da Pasqua in poi?
Il gruppo parrocchiale Caritas si è mosso per raccogliere fondi grazie ai sussidi del banco alimentare, per sostenere chi è in difficoltà.
 
Tutto questo per dirci quanto è importante che i volontari Caritas, che si muovono a nome della parrocchia, così facendo, la rappresentano con l’aiuto concreto a chi è in necessità.
 
Va pertanto il mio grazie a loro e invito tutti a spiccare dall’albero della carità che troveremo in chiesa, una busta dentro cui ci sarà una frase che invita a fare Natale con i più poveri.
 
Accogliere e condividere sono due facce della Carità in cui la comunità cristiana si impegna alla “partecipazione alla fede”.

CONTINUA L'IMPORTANTE INIZIATIVA DEL COMITATO PER IL COMPLETAMENTO DEL RESTAURO DELLA CHIESA

FAI LA TUA DONAZIONE
per un aiuto alla tua chiesa

S.Messa, Rosario e altro su
la TV cattolica
altri siti cattolici


Diocesi Roma
la nostra diocesi
Quotidiano
quotidiano cattolico più letto
PRESENZE ONLINE
PAPA FRANCESCO E VATICANO
notizie e commenti

Torna ai contenuti