Modalità - SANTA MARIA DELLA PRESENTAZIONE

Parrocchia
Santa Maria
Santa Maria della Presentazione
Santa Maria della Presentazione
Santa Maria della Presentazione
MENU
della Presentazione
Parrocchia
Parrocchia
MENU
Vai ai contenuti

Il cammino di fede

la Catechesi permanente
dei fanciulli

per qualsiasi  richiesta e informazioni scrivere a

PRIMA COMUNIONE
Sacramento
dell'Eucarestia
CRESIMA
Sacramento
della Confermazione
BATTESIMO
Sacramento
del Battesimo

per un nuovo cammino

Dobbiamo operare un cambiamento di mentalità.
La frase ricorrente: mio figlio deve fare la Prima Comunione o mio figlio deve fare la Cresima!
e la domanda: Quanto tempo ci vuole, quando la fà?, non evidenziano la necessità di un itinerario continuato di CATECHESI PERMANENTE PER FANCIULLI, voluto dal Sinodo Romano.

La formulazione esatta del nostro convincimento può essere questa:
      • Mio figlio ha compiuto o sta per compiere il settimo anno di età,
      • è arrivato il momento di iniziarlo alla vita della famiglia di Dio, che è la Chiesa.
Semplicemente catechismo.
Viene così attivato quel processo educativo e catechistico continuativo di iniziazione cristiana, che comprende al suo interno le tappe sacramentali della Confessione, della Comunione e della Cresim

Famiglia e Parrocchia si fondono insieme, perché i fanciulli, crescendo, abbiano la necessaria educazione alla fede e la esprimano nei fatti e nelle opere, coadiuvati dall'esempio degli adulti nella fede: genitori e catechisti.

Il catechismo permanente
copre l'arco di età dai 7 ai 14 anni


In tale contesto, abitualmente:
  • entro i 10 anni
i fanciulli ricevono i sacramenti della Confessione e della Comunione
  • entro i 12 anni
i fanciulli ricevono il sacramento della Cresima.
Come si svolge la catechesi permanente?
continua per conoscere tutti gli impegni da rispettare durante il periodo della Catechesi Permanente del Fanciullo
Carissimi papà e mamma
Da oggi per il vostro bambino inizia una nuova storia.
  • Vostro figlio deve imparare a conoscere che cosa ha fatto Gesù, quello che ha detto, come ha cambiato la vita di molte persone che si sono fatte sante seguendo il suo insegnamento;
·    a vedere come ci siano uomini e donne nel mondo che donano la propria vita agli altri nel suo nome. In altre parole imparare a conoscere Gesù.
  • Da oggi, come vi dicevo, inizia una nuova storia:
·    da oggi vostro figlio dovrà incominciare a scoprire chi è Gesù per lui, quello che Egli dice proprio a lui, cosa Egli fa ogni giorno nella sua esistenza e come tutto questo può orientare la sua vita;
·     per farlo, è necessario prepararlo all’incontro speciale con Gesù, nell’Ascolto della Parola, nella Confessione e nell’Eucarestia.
  • Stategli vicino, aiutatelo in questo suo cammino spirituale, perché sarà lui a doverlo compiere:
·     infatti solo se lo vorrà, potrà scoprire il vero Amore che Dio ha voluto donargli per poi restituirlo alle persone che incontrerà.
  • Non permettere che siano altri ad occupare il suo cuore e a formare i suoi desideri:
·    voi lo sapete quanto ingannevoli sono i richiami del mondo, quanto dolore spargono in tante famiglie:
·    non abbandonatelo nelle grinfie di chi fa finta di essere interessato a lui, ma è solo del proprio tornaconto che vanno in cerca.
  • Mi chiedete come potete fare in un mondo come questo?
·   Ricordatevi che anche voi avete avuto giorni speciali come quelli che oggi sta vivendo vostro figlio.
·    Anche per voi quei giorni iniziarono una nuova storia: a che punto è arrivata?
·    Spero voi siate riusciti a scoprire chi è Gesù per voi.
  • Solo se saprete incontrare Gesù ogni giorno, riuscirete a capire gli inganni e le illusioni del mondo
·    e ad aiutare vostro figlio nella ricerca della vera felicità.
  • Io vi sarò vicino, chiedete il mio aiuto e sarò sempre pronto ad abbracciarvi e a sorreggervi in questo vostro cammino.
                                   Il parroco






Lettera ai genitori
che effettuano l'iscrizione del figlio
alla Catachesi Permanente
Torna ai contenuti